Rivestimenti Pvd Estetico-Decorativi

Il PVD, Physical Vapor Deposition, (Sputtering, Arco) è una tecnologia utilizzata per la deposizione di film metallici sottili su diverse tipologie di substrati. Il processo avviene sotto vuoto, dove vengono fatti evaporare i metalli che si intendono depositare (come ad esempio zirconio, titanio, cromo). Gli ioni metallici, a causa dell’energia cinetica posseduta e della differenza di potenziale applicata al pezzo da rivestire, sono attratti sulla superficie degli oggetti, dove condensano e formano il rivestimento desiderato combinandosi con un gas di processo.

Il PVD è particolarmente indicato per tutti quei prodotti innovativi e di alta qualità che necessitano di elevate prestazioni tribologiche (resistenza all’abrasione, al graffio, alla corrosione, durezza superficiale, etc.) e permette, inoltre, di ottenere un’ampia varietà cromatica.

 

Settori d'Applicazione dei PVD Decorativi

MANIGLIERIA
MANIGLIERIA
OCCHIALERIA
OCCHIALERIA
OROLOGERIA E GIOIELLERIA
OROLOGERIA E GIOIELLERIA
RUBINETTERIA
RUBINETTERIA
MODA
MODA
POSATERIA
POSATERIA
COLTELLI
COLTELLI
FORBICI
FORBICI
TELEFONIA E VIDEOCITOFONIA
TELEFONIA E VIDEOCITOFONIA
AUTOMOTIVE
AUTOMOTIVE
ILLUMINOTECNICA
ILLUMINOTECNICA
SPORT
SPORT
ACCESSORI PER LA CASA E CUCINA
ACCESSORI PER LA CASA E CUCINA
ACCESSORI PER SERRAMENTI
ACCESSORI PER SERRAMENTI

La Tecnologia Protim

La tecnologia di Protim risponde ai sempre più elevati criteri di modernità ed efficienza, assicurando, nello stesso tempo, un’estrema facilità di impiego ed economicità di utilizzo.

In particolare, l’esperienza di molti anni, sia nella costruzione che nella conduzione degli impianti stessi, ha consentito lo sviluppo di un “know-how” per una vasta gamma di applicazioni industriali.

Grazie all’alta flessibilità degli impianti, è possibile integrare ed ottimizzare diverse tecnologie di deposizione a seconda delle specifiche di rivestimento richieste dal cliente.

Di seguito alcune delle tecnologie più utilizzate:

  • Il  processo ad “arco catodico” è quello attualmente più utilizzato nell’ambito delle deposizioni PVD. In tale processo l’arco catodico si muove sulla superficie del metallo solido utilizzato per il processo, causandone l’evaporazione. Il metallo evaporato è ionizzato e si ricombina con il gas di processo a formare il film sottile depositato. Due sono le tipologie principali di CAE: standard o steered.

  • La sorgente “Plasma Beam Source” è utilizzata per rivestimenti PECVD. Grazie a questa tecnologia è possibile creare un plasma più denso ed energetico per ottenere rivestimenti di qualità superiore.

    Alcuni dei vantaggi della tecnologia Plasma Beam Source:
    • Maggiore qualità ed uniformità dei rivestimenti
    • Possibilità di lavorare a più basse temperature
    • Possibilità di utilizzare precursori innovativi rispetto alla concorrenza
    • Depositi meno tensionati e possibilità di maggiori spessori
    • Velocità di deposito nettamente superiore

 

Materiali Trattati

La Coating Division Protim è in grado di rivestire un'ampia gamma di materiali:

  • Metalli "nobili" (con deposito diretto PVD su acciaio inox e titanio)
  • Metalli ferrosi e non ferrosi (quali acciaio generico, ottone , alluminio, zama, etc. opportunamente pretrattati prima del PVD)
  • Polimeri quali ABS (opportunamente pretrattati prima del PVD)

 

Tipologie di Rivestimento PVD Decorativo

contatta il nostro tecnico

Compila il modulo qui sotto per richiederci informazioni