50 Anni di Lafer

(⏱ Tempo di lettura 10" )

Lafer anche per quest'anno mantiene aperti gli stabilimenti produttivi nel mese di agosto. Tutto ciò per garantire continuità e servizio ai clienti durante le vacanze estive.

In un caldo pomeriggio dell’agosto 1968, un uomo piantava picchetti in un campo di mais. Il mais era alto, il caldo soffocante e i pochi passanti accaldati si domandavano cosa mai stesse facendo quell’uomo.

Era l’inizio della Lafer.

Una nuova azienda, basata sull’idea che il lavoro del ferraiolo nei cantieri edili sarebbe stato sostituito da una lavorazione concentrata in un apposito stabilimento. L’idea era giusta ma da sola non bastava. Ci sono voluti anni di duro lavoro, tanta volontà e spirito di sacrificio, anche quando faceva meno caldo e il mais non c’era più.
Il tempo ci ha dato ragione ed ora l’azienda è una solida realtà di cui siamo fieri e costituisce un punto di forza dell’economia piacentina.
Nuove attività sono state avviate con successo e anche tra i rivestimenti siamo tra le prime aziende nazionali.

 

 

Luca Cimitan

contatta il nostro tecnico

Compila il modulo qui sotto per richiederci informazioni